“Gli occhi innamorati della luna” (notte di san lorenzo) di 4tu – le più belle canzoni d’amore italiane 2015 2016

notte di sal lorenzo stelle cadenti frasi immagini photo tumbrl video,canzoni d’amore italiane con testo 2015 2016,notte di san lorenzo canzoni frasi poesie favole leggenda , stelle cadenti video racconto canzone, le più belle storie d’amore di sempre, the night of san lorenzo, favole per bambini, canzoni sulla luna e le stelle, canzoni sulla notte, musica d’amore italiana 2015 2016, monologhi sull’amore e sulla vita, nel fantastico mondo di 4tu
parole, Musica e voce: 4tu©
CD: Nel fantastico mondo di 4tu

notte di sal lorenzo stelle cadenti frasi immagini photo tumbrl video

notte di sal lorenzo stelle cadenti frasi immagini photo tumbrl video

notte di sal lorenzo stelle cadenti frasi immagini photo tumbrl video

notte di sal lorenzo stelle cadenti frasi immagini photo tumbrl video

“Era il 10 di Agosto di molti molti anni fa.. e gli occhi innamorati della luna si stavano posando ancora una volta sulla finestra socchiusa di Lorenzo … nel farlo lei ripensò alla prima volta che l’aveva visto…era una calda notte di giugno e si sentiva particolarmente sola …una di quelle notti in cui un “noi” sarebbe la risposta perfetta a tutte quelle domande che non invitate ci affollano la testa e invece una maledetta solitudine bastarda ci obbliga a giocare con la fantasia per trovare nuovi finali che convincano l’alba a portarla via …….…fu così che dall’alto del suo trono fece  volare lo sguardo alla ricerca di qualcosa che potesse calmare la voglia di un abbraccio….e si posò sul volto…placido e sognante….di lorenzo…cosa successe dopo?…chiedetelo all’amore…ma non avrete una risposta…lui non parla fa solamente capire con un gesto chi comanda..lui quando passa passa e non chiede permesso lui sfonda…se ne frega se una cosa è giusta o sbagliata…….arriva di soppiatto ti colpisce bello diritto e tu nel giro di un secondo ti ritrovi con la vista annebbiata, con la testa sballata..con la voce incrinata..con lo stomaco sottosopra….e felice come mai nella vita!!!
Questo per dire che la luna s’innamorò di lui in un secondo…senza rendersene conto e passò tutte le notti successive a guardarlo dormire… attraverso la fessura di quella finestra che complice un’estate particolarmente calda era quasi sempre aperta……e se era chiusa lo capivi eh perchè vedevi qualche sua lacrima illuminare il cielo mentre cadeva…
E adesso vi starete chiedendo perché non ha mai bussato al cuore di questo ragazzo dichiarandosi..…per paura penso..paura di non essere accettata..di non essere all’altezza..paura di un no come risposta…paura del suo essere diversa..paura di ogni conseguenza..paura di quello che avrebbero detto tutte quelle persone che vivono per giudicare e basta .. si accontentava di un chissà..di un magari..di un domani …e intanto il tempo passava e nulla cambiava…fino ad arrivare a quel 10 agosto…
il suo sguardo era appena entrato nella stanza quando vide che il suo amato non era solo su quel letto……vide un bacio …e all’improvviso pianse..pianse a più non posso…pianse così tanto che il mondo intero si fermò per vedere cosa stesse succedendo lì in alto…la finestra dopo un po’ si chiuse come il suo cuore e l’aria si riempì di silenzio e di un  bel po’ di oh di stupore.. …..il resto è storia, anzi  leggenda ..la leggenda di certi amori che non hanno bisogno di due persone per vivere in eterno..ne basta una che mantenga vivo il ricordo…magari una notte all’anno..magari il 10 di agosto…e mentre quasi tutti se ne stanno come da tradizione con il naso all’insù in attesa delle lacrime della luna c’è un sognatore che cerca di asciugarle lasciando il suo cuore libero di andare oltre quella fessura….
C’è chi esprime un desiderio e spera…e chi non perde tempo e da lui vola…scegliete voi chi essere…scegliete voi se vivere…”

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...