“Il campanile è lì che segna le 3.37” di 4tu© (terremoto 24/08/2016)

Una mia personale riflessione  sul terremoto successo  il 24 agosto 2016..

Parole di 4tu© (fortunato Cacco)

“Il campanile è lì che segna le 3.37… io non ho sentito niente…dormivo..sognavo..mi rigiravo..ero da un’altra parte..quella fortunata…quella che ora legge ,guarda, commenta, quella che si incazza, si indigna , quella che dice ora basta non c’è giustizia, quella che prega e  indifferentemente a torto o a ragione  se la prende con Dio o con uno stato assente…… quella che trema senza poterci fare niente…già, tocca a noi tremare adesso..tocca a quelli fortunati che erano da un’altra parte..…e spero tremino i cuori di tutta gli italiani..spero che per una volta non ci siano distinzioni…per una volta fratelli veri…perché alle 3.37 si sono fermati tutti i campanili delle nostre città o paesi….e sta a noi, assieme, farli ripartire….”

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...