La più bella canzone di natale 2016 “: “Babbo max” (official lyric video )e buon 2017

Canzoni di natale 2016: e buon 2017!  con la straordinaria partecipazione di…
(the best christmas song 2016 italian music and happy new year 2017) : canzoni di natale rock 2016, buon natale in allegria a tutti, musica natalizia originale e non tradizionale, musica del momento dicembre 2016 (tormentoni di natale)
Parole & musica : 4tu© (Fortunato Cacco) & Fabio Poli. Con l’amichevole partecipazione di Andrea Cecconi (faccia da max tribute band)

stile

canzone di natale 2016 max pezzali

Testo : Solito natale da lupi in città tutti in fila pronti a dire bla bla bla han finito l’uomo ragno dicono che tornerà nei scaffali per il 20 o chi lo sa..
Caro max caro max sai la novità ci son parafarmacie e 106 gelaterie caro max caro max sai la verità se torniamo alle 6 adesso ci incazziamo noi….
Che  mettiamo ai rimpianti giubbotti un po’ tamarri nella serata del venerdì e a forza di guardare sulla tangenziale ci perdiamo l’autogrill
E alla fine ti ho scoperto anche se sei dimagrito
Sei il natale del passato babbo max sei proprio un mito
Io che sogno ancora quando vedo un aeroplano io che l’ultimo bicchiere ce l’ho sempre in mano io che come il repetto voglio scappar lontano
PERSI NELLA NOTTE DI UN NOSTALGICO WEEKEND
AL CENTRO DEL MONDO O UN PO’ PIU’ A NORD SUD OVEST EST
CASA MIA E’ ANCORA UN ALBERGO PER GLI AMICI SEMPRE APERTO SEMPRE IN FIFTY ANCHE IN INVERNO IN UN ATTIMO CHE E’ ETERNO CARO MAX CARO MAX COME VEDI VA COSI’ MUTUI RINEGOZIATI E ARBRE MAGIC CARO MAX CARO MAX
SON SEDUTI ANCORA QUI SEPARATI CON DEI FIGLI
E LA PREGAVANO PER UN SI E SCRIVEVANO D’AMORE
QUANDO AVEVANO VENT’ANNI MA ORA SI SENTONO STUPIDI
NOI SIAM SEMPRE IMPREPARATI COI PENSIERI UN PO’ SLACCIATI MA CHI L’HA VISTA UNA STORIA COSI’?!
E ALLA FINE TI HO SCOPERTO MA L’AVEVO SEMPRE SAPUTO
SEI QUEL POSTO NON TROVATO IN QUEL VIAGGIO INFINITO E VISTO CHE CI SIAMO BABBO MAX CHIEDO UN REGALO
QUEL FALO’ PER DIRLE “TI AMO” A UNA TIPA DI MILANO
CHE CI STAVA DI SICURO MA IO SUONAVO “L’UOMO RAGNO”…
A rimpiangere quegli anni dentro a sale giochi a giocare a bubble bubble con lei lei che un giorno ho rincontrato e solo e in silenzio le ho cantato come mai…
E alla fine ti ho scoperto anche se sei dimagrito
Sei il natale del passato babbo max sei proprio un mito. Io che penso ancora d’essere il solito sfigato quello che neanche una volta si è mai sposato e invece mio cugino si è pure laureato.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...